top of page

Palacheese 2024

Formaggi & Sorrisi tiene molto ai suoi visitatori, pertanto tutti i laboratori, le degustazioni e gli show-cooking organizzati sono completamente GRATUITI! 

VENERDÌ 12 APRILE 2024

Ancora 2

10.00-11.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

A lezione di assaggio

I maestri assaggiatori ONAF mostreranno agli studenti come si effettua una degustazione casearia da veri professionisti. Un’interessante lezione alla scoperta dell’utilizzo dei 5 sensi che saranno coinvolti in questa esperienza scolastica alternativa e unica nel suo genere.

logo onaf png.png

11.00-12.30, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

“Evoluzione e crescita della sostenibilità nella filiera di tre formaggi DOP “

Convegno promosso dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana

Convegno incentrato sul sistema delle Denominazioni D’Origine Protette (DOP), che rappresento una unicità nel panorama agroalimentare nazionale. Saranno presenti i Consorzi della Casciotta d’Urbino e Piave che rappresentano, insieme al Consorzio Tutela del Provolone Valpadana tre diverse realtà non solo per le differenti zone d’interesse, ma anche per la tipologia del prodotto, eppure hanno in comune la volontà di affrontare con serietà l’impegno di garantire il miglioramento della filiera e per assicurare il soddisfacimento dei bisogni attuali senza compromettere quelli delle generazioni future.

consorzio-provolone-valpadana-dop-logo-tappo.png

14.30-16.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

La disfida dei formaggi in cascina

Una sfida all’ultimo boccone per decretare il formaggio più sorprendente.

La scelta non sarà facile per la giuria composta da esperti del mondo del food e del giornalismo che assaggeranno, insieme al pubblico del Palacheese, le delizie casearie della tradizione rurale della Lombardia. Un’occasione, al di là del contest, per godere di prelibatezze che faranno scoprire i formaggi del territorio.
PRENOTA QUI

logo onaf png.png

16.00-17.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Le degustazioni del Villaggio della Mostarda

Direttamente dal Villaggio della Mostarda che sorge a pochi passi dal Palacheese, i produttori di questa tipicità locale porteranno in assaggio le loro creazioni in sfiziosi abbinamenti tutti da gustare. Annalisa Andreini, food blogger e food writer presenterà un risotto al grana padano dop con fantasia di mostarde ( Mostarda di Zucca Luccini, Mostarda di Marroncini Fieschi, Mostarda di Pere del Poeta Contadino). In accompagnamento al risotto sarà fatta degustare la birra prodotta da Lab25, arruolato tra gli espositori della manifestazione
PRENOTA QUI

villaggio della mostarda2.png
unnamed.jpg
logo.png
0.-logo-Luccini-bianco-e1618517522213 (1).png
logo_poeta_contadino.png

17.00-18.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Formaggi in musica jazz – Pietro “Il Conte” Montaldi al sax e Loris Leo Lari al contrabbasso

La musica e la liuteria, anima e cuore di questa città, saranno le protagoniste di questa originale degustazione in cui verranno fatte assaporare diverse tipologie di formaggi che saranno accompagnate da note musicali provenienti da strumenti suonati per valorizzare i sapori e i profumi dei formaggi presentati dagli esperti ONAF. Pietro “Il Conte” Montaldi al sax e Loris Leo Lari al contrabbasso sono un duo giovane che proporranno per l’occasione un repertorio standard della tradizione Jazz che interpreterà con lo stile minimalista le note organolettiche del formaggio di Bufala, Salva Cremasco dop, Provolone dop piccante, Grana Padano dop 20 mesi Riserva.
PRENOTA QUI

logo onaf png.png

18.00-19.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese & Wine

Immancabile il binomio formaggio – vino. Al Palacheese, i caprini prodotti dal Caseificio Consoli, grandi protagonisti dell’evento incontreranno i vini locali provenienti da vitigni di Lambrusco e Malvasia della azienda vitivinicola Torchio di Casalmaggiore, in provincia di Cremona.

Saranno abbinamenti accompagnati da racconti di storia e tradizione in una degustazione tutta da scoprire con un maestro assaggiatore Onaf e con l’esperto di analisi sensoriale professor Ezio Casali.

logo onaf png.png
aziendaagricolavitivinicolatorchiogi.13.webp
agricola-consoli-logo-nero-retina.png

19.00-20.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese Beer

Sarà un matrimonio più che riuscito quello tra formaggio di Latteria Ca De Stefani e la birra. Soprattutto se si tratta di Grana Padano e Provolone in abbinamento alle birre artigianali prodotte da birrifici di élite come quelle che andremo a proporre in questo appuntamento con degustazione all’insegna del gusto e della freschezza. L’analisi sensoriale guidata da un esperto Onaf, affiancato dai mastri birrai di Brewfist con le loro fermentate, condurrà il pubblico del Palacheese verso percorsi gusto-olfattivi inaspettati. Provare per credere!
PRENOTA QUI

logo onaf png.png
logo birra.png
CA DE STEFANI.jpg

SABATO 13 APRILE 2024

Ancora 3

10.00-10.15, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Inaugurazione Formaggi & Sorrisi - Cheese & Friends Festival

Alla presenza delle Istituzioni, degli sponsor e di tutti i visitatori ci sarà l’inaugurale taglio del nastro.

10.30 – 11.30, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Davide Oldani presenta “Visioni Pop, una passione lunga 20 anni “

Davide Oldani, ideatore della cucina pop - alta qualità e accessibilità - ha aperto nel 2003 il suo ristorante, il D’O, a Cornaredo, in provincia di Milano, suo paese d’origine. Dopo un anno di attività, le più autorevoli guide gastronomiche lo annoverano fra i grandi chef della cucina italiana. Le esperienze precedenti l’apertura del D’O, lo avevano visto a fianco di Gualtiero Marchesi, Albert Roux, Alain Ducasse, Pierre Hermé. Nel 2004 la Guida Michelin gli conferisce la stella per l’anno 2005. Nel dicembre 2008 ha ricevuto l’Ambrogino d’oro dal Comune di Milano. Lo chef proseguirà il racconto della sua carriera e delle sue onorificenze tramite un’intervista per presentare il suo ultimo libro “ Visioni pop, una passione lunga 20 anni”.

PRENOTA QUI

12.30-13.30, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese Sandwich con Daniele Reponi, il Re del panino

Il Re del Panino, Daniele Reponi, proporrà per l’occasione alcune delle sue memorabili specialità aventi protagonisti i prodotti caseari. Con la maestria, la creatività e la simpatia che lo contraddistinguono, Reponi sarà in grado ancora una volta di stupire i palati di tutti i visitatori con gli abbinamenti proposti nelle sue creazioni. Tre le proposte per accontentare tutti, con Gorgonzola, Grana e Provolone. La farcitura scelta da chef Reponi per esaltare il Gorgonzola sarà composta da filetti di pera senapata, prosciutto di Modena abbrustolito, mandorle tostate, aceto di melograno. Non meno affascinante quella con tema Grana a scaglie: manzo affumicato, fragole fresche, pesto di rucola, aceto balsamico tradizionale di Modena creeranno contrasto e bilanciamenti inattesi. Infine, il Provolone sarà maritato a pancetta stagionata, finocchio stufato, filetti di arancia, pepe fresco macinato per dare al palato una sferzata gusto-olfattiva da non dimenticare.
PRENOTA QUI

Logo2005vettoriale3d x invio.jpg

11.30-12.30, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Grana Padano dop e Provolone Valpadana dop: l’autenticità in un abbraccio di gusto

Una degustazione guidata dai Maestri Assaggiatori Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) a cura del Consorzio di tutela del Grana Padano DOP e del Consorzio di tutela del Provolone Valpadana DOP. Le due eccellenze casearie DOP si fondono in uno stimolante abbinamento con produzioni autentiche locali. In questo appuntamento i palati saranno deliziati dall’accostamento intramontabile con la mostarda di Pere di Fieschi e con la mostarda di scorze d’arancia a cubetti di Luccini.
PRENOTA QUI

consorzio-provolone-valpadana-dop-logo-tappo.png
logo onaf png.png
og-image.png
0.-logo-Luccini-bianco-e1618517522213 (1).png
logo.png

14.00-15.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Premio INCremona Formaggi & Sorrisi

Premiazione che vuole dare valore all’amicizia inclusiva che è alla base della nascita della Cooperativa Agricola Sociale “ Cascina Marasco “,  mossa da un grande desiderio volto alla promozione dello sviluppo sostenibile inteso non solo come rispetto ambientale ma abbracciando il concetto più ampio di cultura della diversità. Ed è su questi principi che nasce il pane di Agro fatto con i cereali antichi che crescono nei pressi della cascina. Durante la premiazione sarà effettuata una degustazione di pane abbinata al formaggio per sugellare un binomio intramontabile.
PRENOTA QUI

15.00-16.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Formaggi in musica soul

La musica e la liuteria, anima e cuore di questa città, saranno le protagoniste di questa originale degustazione in cui verranno fatte assaporare diverse tipologie di formaggi che saranno accompagnate da brani di musica Soul provenienti dalla voce calda di Giulia Tosoni che intonerà per valorizzare i sapori e i profumi dei formaggi presentati dagli esperti ONAF: formaggio di Capra, Taleggio Dop, Provolone Dop Dolce, Grana Padano Dop 12 mesi.

PRENOTA QUI

logo onaf png.png

16.00-17.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Il casaro, un mestiere in via di estinzione

Uno storytelling che vuole riportare in auge la maestria delle tecniche artigianali legate alla tradizione con cui venivano prodotti i formaggi. La storia di un casaro raccontata da un abile narratore che ne enfatizzerà la fatica, l’esperienza e le grandi doti maturate attraverso il processo di creazione di uno dei prodotti simbolo della cucina italiana.
PRENOTA QUI

logo onaf png.png

17.00-18.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Premio Oscar dei Formaggi a Daniele Persegani

Durante questa straordinaria dimostrazione culinaria, Chef Persegani metterà in mostra la versatilità e le potenzialità dei prodotti caseari, mostrando al pubblico presente al Palacheese come trasformarli in piatti raffinati e gustosi.  Questo non sarà solo uno spettacolo culinario, ma una vera e propria lezione di gusto, dove lo Chef condividerà la sua passione per il formaggio e condurrà il visitatore in un viaggio sensoriale attraverso sapori, profumi e consistenze uniche in uno showcooking in cui preparerà dei garganelli con sugo di cannellini, pancetta, provolone valpadana dop piccante e salvia fritta. Sarà un'occasione imperdibile per scoprire nuove prospettive gastronomiche e lasciarsi affascinare dalla maestria di uno dei più grandi chef della scena culinaria italiana. Durante l'evento, Chef Persegani sarà anche insignito del prestigioso premio "Oscar del Formaggio", in riconoscimento del suo straordinario contributo al mondo della gastronomia e della valorizzazione dei prodotti caseari italiani.
PRENOTA QUI

18.00-19.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Grana Padano dop e Provolone Valpadana dop: l’autenticità in un abbraccio di gusto

Una degustazione guidata dai Maestri Assaggiatori Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) a cura del Consorzio di tutela del Grana Padano DOP e del Consorzio di tutela del Provolone Valpadana DOP. Le due eccellenze casearie DOP si fondono in uno stimolante abbinamento con produzioni autentiche locali, in questo appuntamento i palati saranno deliziati dalla dolcezza del miele di Cascina Molino Motta di Corte de Frati che porterà in assaggio il loro miele di castagno adatto a formaggi stagionati e miele d’acacia Amorpha Frutticosa dal sapore delicato e fruttato.
PRENOTA QUI

consorzio-provolone-valpadana-dop-logo-tappo.png
logo onaf png.png
og-image.png
cancellaa.png

DOMENICA 14 APRILE 2024

19.00-20.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese Beer

Sarà un matrimonio più che riuscito quello tra formaggio di Latteria Ca De Stefani e la birra. Soprattutto se si tratta di Grana Padano e Provolone in abbinamento alle birre artigianali prodotte da birrifici di élite come quelle che andremo a proporre in questo appuntamento con degustazione all’insegna del gusto e della freschezza. L’analisi sensoriale guidata da un esperto Onaf, affiancato dai mastri birrai con le loro fermentate, condurrà il pubblico del Palacheese verso percorsi gusto-olfattivi inaspettati. Provare per credere!

Ospite dell’appuntamento sarà Elisa Mignani, nota per la sua cucina di campagna e per lo street food lombardo e titolare dell’azienda agricola cremonese Il Campagnino.  La chef televisiva è anche produttrice di una birra al monococco, coltivato dalla sua famiglia, per dar vita a una bionda speciale, prodotta in Franciacorta. L’analisi sensoriale guidata da un esperto Onaf, affiancato dai mastri birrai con le loro fermentate, condurrà il pubblico del Palacheese verso percorsi gusto-olfattivi inaspettati. Provare per credere!
PRENOTA QUI

logo onaf png.png
Logo-png-Il-Campagnino-1024984.webp
CA DE STEFANI.jpg
Ancora 4

10.00 – 11.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Percorso sensoriale: i formaggi del Po

In questo appuntamento curato dai maestri assaggiatori di Onaf proseguirà il percorso di degustazione, iniziato durante la precedente edizione, lungo il Grande Fiume alla scoperta dei formaggi tipici che si producono nelle zone fluviali verso la pianura padana.

Onaf parlerà delle produzioni che iniziano da Alessandria con il GORGONZOLA DOP, a seguire Piacenza con il CACIO DEL PO e la Crescenza, Lodi con la RASPADURA LODIGIANA e il GRANA PADANO DOP 16 MESI, proseguendo a Cremona con il PROVOLONE DOP PICCANTE, terminando il percorso di scoperta a Parma con il PARMIGIANO REGGIANO DOP 24 MESI.

PRENOTA QUI

logo onaf png.png

11.00-12.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Grana Padano dop e Provolone Valpadana dop: l’autenticità in un abbraccio di gusto

Una degustazione guidata dai Maestri Assaggiatori Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) a cura del Consorzio di tutela del Grana Padano DOP e del Consorzio di tutela del Provolone Valpadana DOP. Le due eccellenze casearie DOP si fondono in uno stimolante abbinamento con produzioni autentiche locali, quali mostarda, miele e cioccolato. In questo appuntamento i palati saranno deliziati dall’accostamento intramontabile con la mostarda di frutta mista del Poeta Contadino e con la mostarda di pomodorini di Leccornie.
PRENOTA QUI

consorzio-provolone-valpadana-dop-logo-tappo.png
og-image.png
logo onaf png.png
Logo-leccornie.png
logo_poeta_contadino.png

12.00-13.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Edoardo Raspelli presenta Filippo Oggioni del Vecchio Ristoro (Aosta)

Il celebre giornalista e critico gastronomico Edoardo Raspelli presenta al pubblico delle grandi occasioni lo Chef Filippo Oggioni, cresciuto con maestri come Silvio Salmoiraghi e Alessandro Breda. Nelle sue esecuzioni, Oggioni ama giocare con i contrasti, dimostrando sensibilità e misura accompagnate dalla passione nell’interpretare il territorio. Lo chef si cimenterà in uno showcooking di altissimo livello proponendo un’esplosione di sapori con asparago fragola e provolone piccante.
PRENOTA QUI

14.00-15.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Le degustazioni del Villaggio della Mostarda

Direttamente dal Villaggio della Mostarda che sorge a pochi passi dal Palacheese, i produttori di questa tipicità locale porteranno in assaggio le loro creazioni in sfiziosi abbinamenti tutti da gustare. Riccardo Carnevali, chef, consulente e content creator presenterà una cheese cake con fantasia di mostarde tra le quali la varietà alle fragoline di bosco di Leccornie, quella di more di Luccini, la varietà in coriandoli di Fieschi e quella alle mele, pere e zenzero prodotte del Poeta Contadino.
PRENOTA QUI

villaggio della mostarda2.png
unnamed.jpg
logo.png
0.-logo-Luccini-bianco-e1618517522213 (1).png
logo_poeta_contadino.png

15.00-16.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Grana Padano dop e Provolone Valpadana dop: l’autenticità in un abbraccio di gusto

Una degustazione guidata dai Maestri Assaggiatori Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) a cura del Consorzio di tutela del Grana Padano DOP e del Consorzio di tutela del Provolone Valpadana DOP. Le due eccellenze casearie DOP si fondono in uno stimolante abbinamento con produzioni autentiche locali, quali mostarda, miele e cioccolato. In questo appuntamento i palati saranno deliziati dall’accostamento insolito ma quantomai sfizioso con il cioccolato artigianale del laboratorio di Tosca a Casalbuttano (Cr).

PRENOTA QUI

consorzio-provolone-valpadana-dop-logo-tappo.png
og-image.png
logo onaf png.png
Logo-home-copia.png

16.00-17.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

La strana coppia: Edoardo Raspelli presenta Gianfranco Vissani

Il rinomato critico gastronomico Edoardo Raspelli presenta la sua esclusiva selezione di chef stellati. In questa occasione, a brillare nel Palacheese sarà Gianfranco Vissani, icona della cucina italiana, che realizzerà uno show-cooking emozionante dedicato al prelibato Grana Padano DOP. Sarà un viaggio nel gusto,  grazie a una interpretazione originale, unica ed esclusiva di uno dei formaggi italiani più noti in tutto il mondo. La creazione di chef Vissani sarà poi offerta ai partecipanti del Palacheese.
PRENOTA QUI

Logo2005vettoriale3d x invio.jpg

17.00-18.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese Bar, un’esperienza per coccolare i sensi

Quando il formaggio si combina con il drink perfetto è magia per il palato. Una delle tendenze più apprezzate del panorama enogastronomico è l’abbinamento dei prodotti caseari con calici di vino e cocktail. Un piccolo piacere a cui i cultori del cibo non rinunciano. Lo dimostra la nascita dei Cheese Bar. A Milano il Say Cheese Bistrot è un locale di punta per gli amanti di questo cibo proposto in tutte le sue declinazioni. Pierpaolo, il titolare, racconterà il successo della sua sfida, facendo scoprire agli assaggiatori curiosi qualche chicca in voga nel suo bistrot.

PRENOTA QUI

logo-landscape-border.jpg

18.00-19.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Formaggi in musica Blues

La musica e la liuteria, anima e cuore di questa città, saranno le protagoniste di questa originale degustazione in cui verranno fatte assaporare diverse tipologie di formaggi che saranno accompagnate da brani di musica Soul provenienti dal Duo Diamanti che intonerà note per valorizzare i sapori e i profumi dei formaggi presentati dagli esperti ONAF: Quartirolo Lombardo dop, Formaggio Pecorino, Provolone Affumicato, Grana Padano Dop 16 mesi.
PRENOTA QUI

logo onaf png.png

19.00-20.00, PalaCheese, Giardini Piazza Roma

Cheese Beer

Sarà un matrimonio più che riuscito quello tra formaggio di Latteria Ca De Stefani e la birra. Soprattutto se si tratta di Grana Padano e Provolone in abbinamento alle birre artigianali prodotte da birrifici di élite come quelle che andremo a proporre in questo appuntamento con degustazione all’insegna del gusto e della freschezza. L’analisi sensoriale guidata da un esperto Onaf, affiancato dai mastri birrai del Birrificio Oldo di Reggio Emilia con le loro fermentate, condurrà il pubblico del Palacheese verso percorsi gusto-olfattivi inaspettati. Provare per credere!
PRENOTA QUI

logo onaf png.png
old.png
CA DE STEFANI.jpg
bottom of page